Plumcake inglese


Ricetta di: Alessandra Giovanile per IFood

Il plumcake inglese, anche detto fruitcake per la grossa presenza di frutta candita all’interno, è un dolce perfetto per la prima colazione o per l’ora del té. Naturalmente per un dolce così semplice l’importanza sta nella bontà degli ingredienti di base: utilizzate canditi di qualità, uova bio, zucchero di canna grezzo e farina ottima. Io ho utilizzato la farina macinata a pietra Petra 9 di Molino Quaglia, integrale tutto grano, ottenuta dalla macinazione del chicco intero; è una farina dall’alta capacità di assorbimento dei liquidi e l’ho utilizzata abbinata in parti uguali alla Petra 5 perfetta per biscotti e torte.


  • INGREDIENTIOpen or Close


    • 100 g  Petra 9 
    • 100 g  Petra 5 
    • 200 g Burro
    • 150 g Zucchero Di Canna Grezzo
    • 50 g Zucchero Semolato
    • 150 g Frutti Rossi surgelati
    • 3 Uova
    • 100 g Mandorle o nocciole tritate
    • 100 g Canditi misti
    • 50 ml Brandy
    • 1 Limone (scorza grattugiata)
    • 1 cucchiaino Cannella
    • 1/2 cucchiaino Noce Moscata in polvere

  • PROCEDIMENTOOpen or Close


    1. Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida. Foderate con carta forno uno stampo da plumcake o imburratelo e infarinatelo accuratamente. Preparate tutti gli altri ingredienti, setacciando la farina insieme alle spezie, e accendete il forno a 170°C.

    2. Lavorate il burro con lo zucchero, fino a ottenere una crema. Aggiungete le uova con un pizzico di sale e amalgamate al composto.

    3. Aggiungete i frutti di bosco, poi le mandorle, l’uvetta strizzata e la frutta candita. Aggiungete anche la buccia di limone e il brandy, mescolando per amalgamare.

    4. Aggiungete la farina al composto, mescolando lo stretto necessario. Versate nello stampo, livellando la cima.

    5. Infornate e lasciate cuocere per 30 minuti, poi abbassate a 160°C e lasciate cuocere da 45 minuti a 1 ora, facendo la prova stecchino prima di sfornare.


    Note:
    Lasciar raffreddare il dolce nello stampo per 20 minuti, poi sformarlo e farlo raffreddare su una gratella che lo faccia respirare.


    Leggi la ricetta originale con le immagini del procedimento >


  • TABELLA NUTRIZIONALEOpen or Close